Caricamento Eventi

Vedi tutti gli eventi

Evento già passato

quando
Domenica 10 dicembre 2023
18:00
biglietti
Ingresso libero
dove
Chiesa della Santissima Annunziata
Via Annunziata, 25
Pesaro

Pesaro Urbino
61121 Italia
Mappa
aderisce a 18app
no

Il lavoro di Marco Corsucci e Matilde Bernardi nasce da un’indagine sul rapporto tra sguardo maschile e corpo femminile, e si interroga su quale sia oggi il rapporto tra il guardare, il sentirsi guardati e il proprio corpo; quale sia il rapporto tra sguardo ed educazione; quali i rapporti di potere che corrono tra chi guarda e chi viene guardato. A partire dal romanzo incompiuto di Frank Wedekind, lo spettacolo, Mine-Haha. Ovvero dell’educazione fisica delle fanciulle, si articola attraverso la struttura di una visita guidata. Una voce sintetizzata femminile, con la funzione di audioguida, dà indicazioni al corpo dell’attrice in scena e, al tempo stesso, allo spettatore che lo guarda. In una dimensione espositiva, allo spettatore viene mostrato un corpo che attraversa le stesse fasi di crescita della protagonista del romanzo: infanzia, pubertà, adolescenza. Raccontando come la storia di un corpo abbia a che fare con tutti coloro che lo hanno guardato, il progetto rende tematico il ruolo dello spettatore, proponendosi di fargli fare esperienza del proprio guardare come atto violento. In scena alla Chiesa della Santissima Annunziata di Pesaro il giorno 10 dicembre alle ore 18.00, lo spettacolo avrà come unica interprete Chiara Ferrara, guidata dalla drammaturgia sonora di Federico Mezzana. Il progetto è sostenuto da MALTE (Musica Arte Letteratura Teatro Etc).


Info e Biglietteria

Ingresso gratuito

 

Leggi tutto
Domenica 10 dicembre 2023
Chiesa della Santissima Annunziata Pesaro (Pesaro Urbino)

SGUARDO MASCHILE E CORPO FEMMINILE

Il lavoro di Marco Corsucci e Matilde Bernardi nasce da un’indagine sul rapporto tra sguardo maschile e corpo femminile, e si interroga su quale sia oggi il rapporto tra il guardare, il sentirsi guardati e il proprio corpo; quale sia il rapporto tra sguardo ed educazione; quali i rapporti di potere che corrono tra chi guarda e chi viene guardato. A partire dal romanzo incompiuto di Frank Wedekind, lo spettacolo, Mine-Haha. Ovvero dell’educazione fisica delle fanciulle, si articola attraverso la struttura di una visita guidata. Una voce sintetizzata femminile, con la funzione di audioguida, dà indicazioni al corpo dell’attrice in scena e, al tempo stesso, allo spettatore che lo guarda. In una dimensione espositiva, allo spettatore viene mostrato un corpo che attraversa le stesse fasi di crescita della protagonista del romanzo: infanzia, pubertà, adolescenza. Raccontando come la storia di un corpo abbia a che fare con tutti coloro che lo hanno guardato, il progetto rende tematico il ruolo dello spettatore, proponendosi di fargli fare esperienza del proprio guardare come atto violento. In scena alla Chiesa della Santissima Annunziata di Pesaro il giorno 10 dicembre alle ore 18.00, lo spettacolo avrà come unica interprete Chiara Ferrara, guidata dalla drammaturgia sonora di Federico Mezzana. Il progetto è sostenuto da MALTE (Musica Arte Letteratura Teatro Etc).


Info e Biglietteria

Ingresso gratuito

 

Altri eventi teatro

Share via
Copy link
Powered by Social Snap