News

GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA DI ASCOLINSCENA

Sabato 18 novembre 2023 al PalaFolli di Ascoli Piceno si è aperta la XVI Edizione della rassegna nazionale Ascolinscena con lo spettacolo “Tre preti per una besciamella” della Compagnia dei Teatranti di Bisceglie.

Non si poteva avere inizio migliore: tutto esaurito in sala ed un pubblico particolarmente partecipativo e divertito.

La storia di “Tre preti per una besciamella” è stata una girandola di situazioni di estrema comicità con diverse scene che si sono svolte nel “segreto” del confessionale di una sacrestia di una chiesa qualsiasi in un paese qualsiasi. Le diverse confessioni ruotavano tutte intorno alla fantomatica besciamella da cui è partita una serie di avvenimenti che porteranno i tre preti ad un vero e proprio esaurimento nervoso. Una intraprendente perpetua ed uno scansonato sacrestano sono gli unici a prodigarsi per salvare i sacerdoti dalle improbabili confessioni. Una bellissima prova degli attori di Bisceglie su cui spiccano i tre interpreti dei sacerdoti, particolarmente credibili e coinvolgenti.

Dopo lo spettacolo, pubblico ed attori si sono incontrati presso il Bar del Teatro PalaFolli dove si è svolta una degustazione di vino; per l’occasione è stato stappato un rosso della Cantina Corte de’ Conti di Ancona, la Lacrima di Morro d’Alba, accompagnato dagli stuzzichini offerti dal Tigre di Villa Pigna. Gli ospiti del teatro si sono intrattenuti tra un bicchiere di vino ed un assaggio ed hanno continuato a parlare e scherzare sullo spettacolo e le battute dello stesso. Gli spettatori hanno particolarmente gradito la possibilità di incontro con gli attori e hanno messo a confronto le proprie impressioni sulla messa in scena.

Ascolinscena è organizzata da sedici anni dalle compagnie Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la Compagnia dei Folli ed accoglie ogni anno spettacoli di ottima qualità in un ambiente familiare ed accogliente come il teatro PalaFolli.

Il primo appuntamento di Ascolinscena è stato un vero e proprio successo: 83 abbonamenti registrati, 210 persone presenti in sala per un tutto esaurito che dimostra come ci sia voglia di trovarsi a teatro per una divertente serata.

La rassegna continua il prossimo 2 dicembre con uno spettacolo di tutto rispetto, ospiteremo infatti la compagnia Teatropernoi di Napoli con “Virata di bordo” scritta nel 1960 da Titina De Filippo prima di ritirarsi dalle scene. Conderata una delle più grandi attrici del novecento, è stata, insieme ai fratelli Eduardo e Peppino, un punto fermo del teatro italiano. Attenta e delicata autrice, in “Virata di bordo” affronta uno dei temi a lei più cari, la genitorialità.

 

Sono già in vendita i biglietti per lo spettacolo del 2 dicembre presso la Biglietteria del PalaFolli – costo biglietto € 12,00.

Orario biglietteria: lun-ven 9:30-13:00 e 16:30-19:00.

Info:0736-352211 oppure www.palafolli.it

Subscribe to our newsletter

Altre news dai consorziati

18.07.24
Fondazione Pergolesi Spontini